martedì 17 febbraio 2009

Alfa in viaggio

Quando l’orizzonte degli eventi si riempie di nubi, quando l'animo è oppresso da foschi pensieri un viaggio, con le sue distrazioni e le sue difficoltà, è quello che occorre per riconciliarsi con se stessi.

Così, dopo le sconvolgenti parole della maga, Alfa ha deciso di lasciare ancora una volta le acque cariche di storie del Lago dei Misteri per visitare una città che sarebbe riduttivo definire piena di misteri, in quanto è così ricca di leggende che si potrebbe dedicare un’intera collana di volumi a questo argomento…

Secondo voi, quale città visiterà Alfa?

7 commenti:

  1. Mmm... caro Alfa, e come facciamo a indovinare? Dimmi tu se conosci una qualunque città che non nasconda misteri a iosa! Potresti essere partito per qualunque meta... ok io mi butto facendo tre tentativi: Torino? Roma? Napoli? Dimmi che ci ho azzeccato, ti prego. La mia mente è già tanto presa da quell'incubo di Ercolino Pestamusi che ci mancava quest'altro quiz!

    RispondiElimina
  2. non ho la piu' pallida idea pero' quest'estate mi sono trovato in un paesino nell'entroterra ligure fantasticamente misterioso..il paese delle streghe: TRIORA

    RispondiElimina
  3. Quale città visiterà Alfa...

    Mmmm...

    Piena di leggende...

    Mmmm...

    Mmmm...

    Mmmm...

    Roma... Palermo... Napoli... Venezia??

    Mmmm... mi sa di no...

    Mmmm... ci sono, ci sono: Marte??? (leggende ne ha Marte, no??!!)

    ;-)

    RispondiElimina
  4. Avete indovinato, cari Tarkan e Silvia!

    No, Bruno, non è Triora. Concordo con te, però, sul giudizio.

    RispondiElimina
  5. Allora arrivo tardi, se è già stata indovinata. Devo però chiederti quale città o baese europeo non abbia tante leggende da riempirci volumi su volumi

    RispondiElimina
  6. Diciamo che alcune sono più piene di altre, come vedremo domani...

    RispondiElimina
  7. Il nostro paese è ricco di storia, secondo me ogni città ha qualcosa da raccontare... ;-)

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.