venerdì 19 settembre 2008

Ultima chiamata per il concorso "Racconta il tuo mistero".


All’invito lanciato da Il lago dei Misteri a raccontare il proprio mistero ha aderito per primo, dal lontano Perù, il conquistador Francisco Pizarro, detto Mosarella, che con l’ardore giovanile che lo contraddistingue ha sguainato la sua arma: la tenebrosa storia della bestia di Gevaudan.
Ha risposto, dal nostrano Lago Maggiore un’esperta di gnomi e bacchette magiche, Francesca, che ha sfoderato un racconto sui tesori dei draghi.

La sfida tra i due agguerriti contendenti è apertissima, ma altri contendenti potrebbero scendere in campo all’ultimo minuto, approfittando del fatto che la scadenza del concorso è stata prorogata al 21 settembre.

Conosci un "mistero" e vuoi raccontarlo? Partecipa al concorso "Racconta il tuo mistero"! Il tuo potrebbe essere il racconto vincente.

2 commenti:

  1. Francesca D'Amato20 settembre 2008 19:20

    Vorrei iscrivere un secondo racconto al concorso. Il titolo e' "il mistero della marcia degli zombie".

    RispondiElimina
  2. Francesca D'Amato21 settembre 2008 23:57

    Ed eccovi il terzo racconto, che pubblico su un altro blog perché il server della BardCorp ci ha lasciati offline. Il racconto si intitola il mistero della pentola d'oro

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.