lunedì 15 settembre 2008

La disfida dei draghi ha inizio...




La blogger Terry ha ravvisato una qualche somiglianza tra il draghetto di Girolago, di cui ho parlato ieri, e Prezzemolo, la mascotte di Gardaland. Al di là della comune appartenenza alla stirpe Draco iovialis, dimostrabile da un’analisi delle principali caratteristiche di questi due draghetti (simpatia, tenerezza, aspetto “morbidoso”, ecc.) si apre un’interessante questione. Anche perché la sfida tra draghi trascina alla tenzone (c’era da prevederlo, parlando di draghi) due territori.

Si assomigliano così tanto i due draghi?
Meglio il draghetto di Girolago, sul Lago d’Orta, o quello di Gardaland, sul lago di Garda?
E ancora preferite il piccolo Cusio o il gigante Benaco (che sono i nomi latini dei due laghi, per chi non lo sapesse, N.d.A.).
O un altro lago ancora?

Ai lettori l’ardua sentenza…


PS
L’anno scorso la società che gestisce Gardaland ha mandato in pensione il fumetto di Prezzemolo. Non lo sapevo e mi sembra giusto ricordare un fumetto che si è estinto.

6 commenti:

  1. Io personalmente preferisco il lago di Bracciano... a mezz'oretta da casa mia ;)

    ma non sapevo che prezemolo fosse andato in penzione!!!

    un saluto

    clelia

    RispondiElimina
  2. Aaaaahh!! Porcaccia boia!!! Scusa scusa scusa, solo ora me ne sono accorta, e dire che l'avevo letto tempo fa, ma sai a forza di visitare tanti blog, qualche cosa ti dimentichi, di cosa sto' parlando???? Dei premi, non sopporti queste cose!!
    Vabè dai, passamelo anche stavolta, poi promesso.. non ti nomino più!!!
    Avrai capito che ne ho uno da me.... http://lacasadegliorrori.blogspot.com/2008/09/premio-apu.html
    Scusami ancora, un abbraccio Desy.

    RispondiElimina
  3. @ Clelia: Hanno chiuso il fumetto, ma la mascotte rimane.

    @ Desy: sto meditando una punizione esemplare...
    Ma no, accetto il pensiero. Anche perché non chiedi di continuare la catena (diffonderlo ad altri 13 amici! ma sono fuori?!).

    RispondiElimina
  4. Be', sul Lago d'Orta abbiamo dei draghi accreditati (certo che se erano così il buon S. Giulio non ha fatto una gran fatica), sul Garda non lo so.

    RispondiElimina
  5. Il lago di Garda l'ho visto, quindi so che è bello... mentre il lago d'Orta non ho mai avuto il piacere e mi piacerebbe vederlo!

    In merito alla somiglianza dei due simpatici draghetti: che siano stati separati alla nascita???!!! Comunque, carini tutti e due... ma vabbè, noi qui si fa il tifo per la creatura di Girolago!!!

    :-)

    RispondiElimina
  6. @ Tenar: draghi sul lago di Garda? mmm, mi informerò.

    @ Silvia: allora devi proprio venire, non te ne pentirai!

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.