lunedì 8 giugno 2009

Il mistero del cinema sui muri di Legro




Alcuni anni fa un comitato di cittadini decise di dar vita ad una singolare iniziativa. Raffigurare sui muri della frazione ortese di Legro dei murales ispirati ai film girati sul Lago d’Orta.

Ecco così che sui muri di Legro è possibile rivedere, realizzati da vari artisti e ultimamente anche dai detenuti del carcere, dei “quadri” ispirati più o meno liberamente ai film.
Ai murales nel tempo si sono affiancate anche opere realizzate con materiali diversi, sculture e installazioni.

Ecco un paio di esempi:




Altri saranno pubblicati questa settimana su Immagini del Lago d'Orta.


I titoli dei film?
Impossibile ricordarli tutti, perché sono decine le pellicole, più o meno celebri girate, in tutto o in parte sul lago. In alcuni casi è la stessa storia ad essere ambientata sul lago. In altri si utilizza la location per girare alcune scene in esterno o interno.

Ecco un sommario elenco: “Addio alle armi” di Charles Vidor con Rock Hudson, Jennifer Jones, Vittorio De Sica, Alberto Sordi; “Riso amaro” di Giuseppe De Santis, con Silvana Mangano, Vittorio Gassman, Raf Vallone, Carlo Mazzarella; “La stanza del vescovo” di Dino Risi, con Ugo Tognazzi, Ornella Muti; “Il piatto piange”, di Paolo Nuzzi, con Agostina Belli, Macario, Aldo Maccione; “La voglia di vincere”, di Vittorio Sindoni, con Gianni Morandi, Catherine Spaak, Milly Carlucci; “Il balordo” di Pino Passalacqua, con Tino Buazzelli, Teo Teocoli; “Una spina nel cuore” di Alberto Lattuada, con Anthony Delon, Sophie Duez, Antonella Lualdi; “La spia del lago”, di Mitchell leisen, con Alan Ladd, Wanda Hendrix; “I racconti del maresciallo”, di Mario Soldati, con Turi Ferro, Nino Buazzelli.

Riguardo a questi film c'è pure un mistero. Alcune delle pellicole, girate sul lago le più antiche, sono letteralmente svanite e di esse non resta che qualche notizia in archivio.

Pensate: anche il vostro film preferito potrebbe un giorno scomparire.

Se poteste preservare
tre film dalla distruzione, quali titoli scegliereste?

5 commenti:

  1. riso amaro
    la stanza del vescovo
    i racconti del maresciallo

    una spina nel cuore

    RispondiElimina
  2. buon inizio settimana

    ^_____________^

    RispondiElimina
  3. harry ti presento sally
    colazione da tiffany
    blade runner

    grazie per le parole

    RispondiElimina
  4. Risolto il mistero ^__^
    Quest'iniziativa è molto bella e originale non sapevo che il lago d'Orta fosse stato la location di tutti questi film!

    Se potessi salvare dei film eccone alcuni:

    Ladyhawk, La storia fantastica, A bout de souffle, viaggio in Italia, colazione da tiffany, cantando sotto la pioggia,Shakespeare in love....

    Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  5. Tre film?
    BladeRunner
    La vita è bella
    Contact
    P.S. Mi piace la fantascienza: 2 su tre...

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.