sabato 28 marzo 2009

Rotaie nella brughiera

Il Filosofo mi ha raccontato di quando incontrò un treno fantasma sulla sponda occidentale del Lago d’Orta, nelle brughiere che fino a pochi anni fa si estendevano tra Pogno e San Maurizio d’Opaglio.

"Passeggiavo lentamente sull’erica della brughiera, quando ancora i capannoni industriali non avevano coperto di cemento e asfalto l’area tra Pogno e San Maurizio d’Opaglio. Per caso, almeno credo, mi imbattei in uno strano cippo, su cui era incisa una enigmatica sigla. Mi chinai per osservarla meglio, ma appena la toccai, una nebbia improvvisa mi avvolse.

Spaventato mi allontanai di qualche passo annaspando in quell’atmosfera densa, finché non inciampai in qualcosa di duro e caddi a terra, battendo la testa. Quando mi svegliai la nebbia si era dissolta. Mi alzai faticosamente, scoprendo, con mia enorme sorpresa di trovarmi sui binari del treno. Mi incamminai dolorante finché non vidi un edificio comparire dietro un campo di granoturco. Era stranamente colorato con strisce orizzontali bianche e rosse. Cosa ancora più strana, sulla facciata campeggiava una scritta.
“Stazione ferroviaria di Berzonno?” lessi sorpreso e preoccupato per gli effetti della botta in testa.
Quando giunsi sulla pensilina vidi l’orario dei treni di una linea che non poteva esistere. Linea ferroviaria Gozzano Alzo. Fermate a Gozzano, Strada della Cremisina, Berzonno, San Maurizio d'Opaglio e Alzo…
Non mi ero ancora ripreso dallo stupore quando sentii un fischio alle mie spalle. Una colonna di fumo si muoveva lentamente nella mia direzione, soffiando e sbuffando. Sul binario uno della stazione fantasma stava arrivando un treno dannatamente in ritardo, poiché quella linea aveva cessato di esistere esattamente settanta anni prima."

5 commenti:

  1. che bella storia non sapevo che c'era stata una linea tra san Maurizio d'Opaglio e Alzo,tra parentresi non sapevo neanche che c'era un paese che si chiama Alzo,ma tra Auzate,Alba Mattina e Mattinella,anche se sono in regioni diverse hanno avuto proprio una bella fantasia con i nomi quando hanno costruito e dato i nomi ai paesi!!
    Terry

    RispondiElimina
  2. доброе утро
    buon giorno in.........
    ciao
    Michele pianetatempolibero

    RispondiElimina
  3. bellissima....sono catapultato nelle città fantasme degli stati uniti...ciao buona domenica

    RispondiElimina
  4. Cavoli! Uno sbalzo temporale? Veramente interessante... certo che nella terra dei laghi ne accadono di misteri!

    RispondiElimina
  5. scusa ho sbagliato il paese si chiama Matinella non mattinella

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.