sabato 5 dicembre 2009

Il grande ingannatore e i suoi figli


Vi chiedete chi sia il Grande Ingannatore? Andate e leggere questo post nella Bottega del Mistero.
Nella lunga e, talora, gloriosa storia della menzogna uno dei figli del Grande Ingannatore, un famoso bugiardo, ha assunto una immortale fama letteraria: Ulisse*.

Soprattutto di lui si parla oggi
nella Bottega del Mistero sul blog di Siamo in Onda.


* Secondo alcuni, l'intera Odissea non sarebbe altro che la storia inventata da un uomo per giustificare la sua assenza ventennale da casa.

5 commenti:

  1. Un vero bugiardo deve essere fantasioso e strafurbo, perchè no farsi un'autoepopea giustificativa. Pensa ai racconti che ne potrebbero scaturire dai prossimi Ulisse postmoderni, dai rapimenti alieni in là .......
    Miaoooo sapessi le cose che si vedono dai tetti dove passeggio ....... miaooooooo

    RispondiElimina
  2. Ricodavo che fosse Ulisse, per questo motivo riconosciuto come personaggio negativo nell'Eneide ^___^

    RispondiElimina
  3. " Secondo alcuni, l'intera Odissea non sarebbe altro che la storia inventata da un uomo per giustificare la sua assenza ventennale da casa."
    Però....
    una bugia che ha riscosso un successone!
    Se tutte le bugie avessero queste conseguenze....
    Imparerei volentieri!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  4. eheheheheh
    bella questa dell'assenza ingiustificata da casa!!!

    RispondiElimina
  5. Se devi mentire, tanto vale raccontare una balla epica.
    ;)

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.