venerdì 5 febbraio 2010

Diavolo o Acqua Santa?




Nella prossima puntata di Siamo in Onda i protagonisti saranno il Diavolo ed uno dei suoi peggiori nemici: l’Acqua Santa.

Anche la nuova Pillola di Mistero parlerà dell’arcinemico dell’umanità, affrontando il tema dei “ponti del Diavolo”, su cui domani mattina si soffermerà anche la Bottega del Mistero.

Siamo in Onda è trasmesso in diretta da Puntoradio (anche in streaming) il sabato sera dalle 21 alle 24 e in replica il martedì.

Il quesito della serata è: subisci il fascino del male o segui le regole?

9 commenti:

  1. Ciao, ho visto ora che l'ometto con la frusta ha vinto definitavamente sull'alto vampiro. Evviva. Per il resto, provo simpatia per il diavolo, ma, in fondo, credo di scegliere l'acqua santa. Alla fine, se non altro, la si può pur sempre bere

    RispondiElimina
  2. Uffi sempre dover scegliere......
    mi piacciono tutte e due l'una senza l'altro sai che noia .....
    adoro le cose che si oppongono, mi affascinano. Miao, e poi noi gatti abbiamo gli occhi dal taglio diabolico e l'espressione angelica ..... non si può resisterci miao miaooooooooo

    RispondiElimina
  3. è difficile scegliere ... credo di andare più a periodi ... non so dirti se ad uscire vincitore sia forse più la seduzione del male o l'altra faccia della medaglia ...

    RispondiElimina
  4. Il bene che trionfa sul male sarà anche banale ma, almeno nella realtà, mi ci trovo decisamente più a mio agio.
    Ma ciò che io vedo come corretto sarà poi tale anche per gli altri? Perchè le regole che cerco di seguire me le creo io, mica me le impongono...!

    RispondiElimina
  5. Il fascino del male mi ha sempre attratto, Alfa. Poi però mi pento perchè in fondo in fondo sono fondamentalente buono (traduci pure con "fesso").
    Immaginami con un diavoletto e un angioletto sulle spalle: sono i miei contrasti interiori. Chi vincerà tra bene e male? Me lo chiedo ogni volta che questi due tipetti iniziano a bisticciare sulla mie spalle!


    P.S.posso violare la tua privacy?
    Sei cusiano d'adozione.
    Ma le tue origini?
    Da dove vieni?
    Donde vai?
    Ma soprattutto: come ci sei finito sulle rive del lago d'orta?
    Ovviamente mi aspetto una risposta molto romanzata...
    magari prossimamente facci un post dei tuoi (se non rispondi te mollo l'ennesimo papagno!) :-)

    RispondiElimina
  6. Perfettamente d'accordo col commento che hai scritto da me!

    Ho anche pensato a quelli che s'impongono di seguire certe "regole di comportamento" solo per non prendersi responsabilità, passando la vita a comportarsi come non vorrebbero, solo per cercare d'essere ineccepibili... finendo così con lo sclerare di continuo, perchè non fanno mai ciò che sentono veramente e prendendosela con quelli che, a volte ne bene e a volte sbagliando, si creano una personalità e che giudicano "ingiustamente" più felici di loro.
    Spero di non aver intricato troppo il ragionamento! :P
    Insomma, anche seguire le regole può creare persone cattive o incattivite: probabilmente, anche tra bene e male, il giusto sta nel mezzo.

    RispondiElimina
  7. @ Tenar: se hai sentito Siamo in Onda ieri sera avrai sentito che in Russia decine di persone sono finite all'ospedale dopo aver bevuto l'acqua santa.

    @ Fel: occorre scegliere, purtroppo, o si finisce tra coloro che Dante definisce "ignavi"...

    @ Pupottina: speriamo l'altra, neh?!!

    RispondiElimina
  8. @ Anna: si, sono d'accordo. seguire le regole per forza induce solo all'ipocrisia. Dopo di che si condannano i comportamenti palesi altrui e si finisce con l'essere indulgenti coi propri, segreti.

    RispondiElimina
  9. @ Favoloso: non credo che essere buoni si sia fessi, però.

    Per il resto, vedremo ;)

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.