martedì 15 giugno 2010

Arabiche serate

Per presentare la loro creatura, questa Arabica Fenice che spiega le ali e guarda al cielo, i Menestrelli di Jorvik hanno pensato di organizzare delle serate nei luoghi in cui essa si sente più a suo agio: i caffè.

La prima di queste “Arabiche serate” si svolgerà mercoledì 16 giugno, alle ore 19, presso Il Cortile Cafè a Novara, in Via Negroni, 2/B (tel 0321.398832).

Si racconterà come è nata Arabica Fenice, si spiegherà il perché di questo titolo e si presenterà il primo numero, il cui tema è “Caffè e libertà”. Ogni numero, infatti, ha un tema, attorno al quale ruota tutta la struttura della rivista.

Verranno date anche istruzioni su come consumare Arabica Fenice. Essa, infatti, non si limita ad un “caffè”, ma lo accompagna e lo esalta con varie rubriche e interventi, che portano il nome di “piattino”, “cioccolatino”, “latte”, “correzione”, ecc.

La serata prevede inoltre letture di alcuni dei brani pubblicati e di altro materiale inedito, scelto appositamente per allietare e movimentare la serata, rendendola un piacevole ritrovo.

Di più non posso dirvi, per non rovinare la sorpresa. Vi anticipo, però, che tra i brani del primo numero c’è n’è anche uno mio, di cui vi parlerò domani…

3 commenti:

  1. Intanto possiamo apprezzare il logo, che è davvero bello, come l'intera grafica della rivista: complimenti alla "menestrella" che ne l'autrice!!!

    RispondiElimina
  2. Davvero complimenti. Mi si dice , però, che anche i testi sono all'altezza, non resta che venirli ad ascoltare e a leggerli.

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.