venerdì 12 marzo 2010

Vieni avanti, cretino!


Domani sera a Siamo in Onda, il talk Show di Puntoradio, si parlerà di una realtà con cui ciascuno di noi è costretto continuamente a confrontarsi: la stupidità.

Del resto la Bibbia aveva ragione: “Infinito è il numero degli stupidi” (L'Ecclesiaste).
Lo ha confermato lo scienziato più geniale del Novecento: “Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi” (Albert Einstein).

C’è tuttavia qualcosa di peggio della stupidità: “i cretini sono una saggia istituzione della natura che permette agli stupidi di ritenersi intelligenti” (Orson Welles).

E così, dopo la folla degli stupidi, ecco scendere in campo l'orda ottusa dei cretini. Purtroppo non solo “i cattivi a volte si riposano, i cretini mai” (Eros Drusiani), ma contro di essi non c’è rimedio: “i cretini sono sempre più ingegnosi delle precauzioni che si prendono per impedire loro di nuocere” (8° corollario alla Legge di Murphy).

Contro il cretino non c’è arma che tenga, perché “l'evo moderno è finito. Comincia il medioevo degli specialisti. Oggi anche il cretino è specializzato” (Ennio Flaiano).

Resta un’unica consolazione, l’ironia. Eccone due assaggi:

“È un cretino illuminato da lampi di imbecillità” (Ennio Flaiano).
“Fin da bambino era stato un cretino precoce” (Groucho Marx).

Naturalmente, a voler essere pignoli, la quantità di cretini che incontriamo ogni giorno è talmente vasta da far nascere un’inquietante pensiero in chiunque non sia stupido.
Non è che per qualcuno, almeno qualche volta, il cretino siamo noi?

In effetti “il primo stadio della fesseria è il considerarsi saggio” (Benjamin Franklin).

In questo modo la domanda posta dallo staff di Siamo in Onda appare quanto mai opportuna:

Quando avete pensato di essere un cretino?


Per ascoltare Siamo in Onda:
- FM 96.3 da Novara, Vercelli, Verbania, Biella, Alessandria, Torino, Varese, Milano, Pavia
- FM 93.5 - 96.00 da Borgosesia e Valsesia
- INTERNET in streaming su www.puntoradio.net

Per intervenire in DIRETTA:
- via email: diretta@puntoradio.net - redazione@siamoinonda.it
- via SMS: 389 96 96 960

9 commenti:

  1. ho un dubbio anch'io se considerarmi stpida o cretina dato che non conosco bene la differenza tra le due definizioni :o)

    RispondiElimina
  2. Fortissime tutte queste citazioni sui cretini^^ alcune mi mancavano^^

    RispondiElimina
  3. La centesima sostenitrice, vuoi mettere... (non ho resistito al n° tondo tondo)
    ciao

    RispondiElimina
  4. Scusate la domanda imbecille, ma che differenza c'è tra uno stupido e un cretino? E sarebbe stoltezza confondere le due situazioni con l'idiozia? Tutte sciocchezze?

    p.s.: le papagne non s'impantanano in queste castronerie.

    RispondiElimina
  5. @ Marisa: benvenuta. La differenza, secondo me, è che il cretino è peggiore dello stupido.

    @ Michael: su wikiquote ce ne sono a dozzine... ;-)

    @ Jamila: molto onorato che tu sia la centesima!

    @ Tenar: grazie. L'argomento è ricco e fecondo...

    @ Malikà: le papagne sono molto democratiche. Si abbattono in egual misura sugli stupidi e sui cretini.

    RispondiElimina
  6. Adoro le frasi estrapolate .... e Flaiano era una miniera inesauribile ...... potremmo crearne una appositamente per il tuo post : ...... scusi se la mia stupidità supera la sua intelligenza ....... miaoooo
    - un inciso felino avete mai conosciuto un gatto stupido ? -

    RispondiElimina
  7. @ Felinità: sì!! sono casi rarissimi ma si danno: una mia lontana conoscente ne aveva uno, non proprio stupido, per la verità, ma... come dire? Ti basti sapere che la sua padrona - peraltro affezionatissima - decise che quel micio non poteva chiamarsi altro che "Rinco".

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.