sabato 27 marzo 2010

La carica dei 101


Ma non sto parlando di simpatici cani dalmati. Questo post nasce invece per ringraziare i 101 , almeno per ora, lettori iscritti a questo blog. Non sono tutti quelli che frequentano queste pagine virtuali, molti altri lo fanno tramite Facebook, ma ritengo doveroso ringraziarli per l’attenzione dedicata a questo piccolo angolo di scrittura.

Come regalo, vi anticipo che presto, molto presto, nuovi personaggi faranno la loro comparsa sul Lago dei Misteri. E questa non è l’unica delle sorprese che bollono nel pentolone, qui sulla seconda isola. Vi parlerò infatti delle origini di Malikà e annuncerò i contenuti del nuovo racconto a puntate di Camilla.

Nel frattempo vi ricordo che oggi è aperta anche la Bottega del Mistero sul blog di Siamo in Onda, in coincidenza con la trasmissione di stasera.

10 commenti:

  1. Io attendo con ansia il prossimo racconto di Camilla! Mi era piaciuto molto il primo ciclo.

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per regalarci racconti affsascinanti e storie misteriose.
    Aspetto le novità con terpidante attesa. Miaoooooooooo

    RispondiElimina
  3. Complimentoni caro Alfa, e sono curioso per le novità in arrivo!

    Un saluto!

    RispondiElimina
  4. grazie!!!
    sono una dei 101
    ^___________^

    aspetto i nuovi racconti

    RispondiElimina
  5. mi iscrivo pure io, scusa avevo dimenticato

    RispondiElimina
  6. "Le mie origini" mi suona un po' come "ai tempi in cui Berta filava"...
    Parti così, almeno:

    Pàida moi ènnepe, Mousa, polytropon he mala polla / plàngthe epèi Alphès hieròn ptolìethron èperse...
    (sontuoso eh?)

    Il "ciclo di Camilla", invece, non te lo dico come mi suona...

    RispondiElimina
  7. @ Vele: ci vorrà un po', è un ciclo lungo...

    @ stella: grazie!

    @ Felinità: ^_^

    @ Milo: arriveranno presto.

    @ Pupottina: dopo Pasqua credo.

    @ Giardigno: mi sembra che tu sia già iscritto, però. Grazie comunque!

    @ Tenar: sempre vivano!

    @ Malikà: più o meno, i tempi sono quelli. Però traduci per noi poveri ignoranti che l'Odissea ce la leggiamo solo in italiano!

    RispondiElimina
  8. L'hai voluto tu:

    La fanciulla cantami, o Diva, ingegnosa che molto sofferse /
    prima di conquistare...
    LA SACRA ROCCA di Alfa!

    Ti piace l'epica eh?
    Ti piacereeeeebbe eh?

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.