giovedì 1 ottobre 2009

Pausa di riflessione


Ci sono momenti nella vita in cui il vento soffia così forte da rendere necessario cercare un riparo sicuro dove attendere che la tempesta si plachi.
Uno di questi è giunto, mio malgrado.
Ci sono situazioni che devono essere affrontate e nodi che stanno venendo al pettine. Questioni queste che richiedono un impegno pressoché totale da parte mia.
Per questi motivi sono costretto a sospendere le pubblicazioni sul blog. Solo per il tempo necessario a gettare fuori l’acqua e riparare l’imbarcazione. Almeno lo spero…
I vostri commenti continueranno ad essere moderati, ma difficilmente riuscirò a rispondere puntualmente. Ve ne domando scusa in anticipo.

12 commenti:

  1. Alfa mi spiace tanto, da sempre il tuo blog è tra i miei preferiti e lasci un grande vuoto, ma io credo di essere il primo a capirti.
    Spero di rileggerti presto su queste pagine virtuali ma spero sorprattutto che tu riesca a riparare la barca che ti porta a navigare attraverso il lago dei misteri... a presto amico blogger ;-)

    RispondiElimina
  2. ritorna nè, mi raccomando....!!!
    ciao a presto

    RispondiElimina
  3. Ciao Alfa, ad aspettarti ci sarò anch'io!!

    Penso che qualunque tempesta passa, si placa e va via...nel frattempo se la barca del Cusius necessita di riparazioni, hai il tempo di farle, e così riprendere la navigazione.

    RispondiElimina
  4. Buona traversata della tempesta. Noi ti aspettiamo fiduciosi alla prima bonaccia

    RispondiElimina
  5. Alfa, mi dipiace moltissimo! Il tuo blog è così creativo e interessante, mi mancherà tanto. Spero che la tempesta si plachi presto!

    RispondiElimina
  6. Non vorrei rimepirti di frasi banali, ti dico sono: arrivederci a presto!

    RispondiElimina
  7. Sono dispiaciuto di sapere che è un momento difficile. Con tutto l'affetto ti auguro ogni bene e che tu possa tornare al più presto con noi. Un bacio

    RispondiElimina
  8. Alfa, ho letto oggi questo post e voglio dirti che io ti capisco e ti auguro una buona traversata.
    Ti aspettiamo quando la tempesta si sarà placata :)

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti per i vostri commenti.
    Non preoccupatevi, tornerò presto.

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.