venerdì 23 ottobre 2009

Chocolat


Domani sera Siamo in Onda affronterà un tema particolarmente allettante. Qualcosa capace di far perdere la testa a uomini e, forse soprattutto, donne: il cioccolato.

Se volete approfondire l’argomento, potete gustare un antipasto domani mattina, entrando nella Bottega del Mistero, sul blog di Siamo in Onda.


Il piatto forte sarà però servito, naturalmente, sabato sera a Siamo in Onda, su Puntoradio.

Se volete (i commenti saranno letti in diretta) potete rispondere anche a questo quesito:

Come riuscite a non avere sensi di colpa dopo aver divorato una tavoletta di cioccolato?

10 commenti:

  1. Risposta: perchè, non avendo la patente, smaltisco molto bene i grassi correndo per prendere al volo i mezzi pubblici! ;)

    RispondiElimina
  2. Semplice.... passeggiando per la città :D

    nelle grandi città le distanze sono grandi... e camminare a piedi, aiuta....

    altrimenti... ma ora che c penso... io son golosissima d cioccolato :D

    nessun senso d colpa :D

    RispondiElimina
  3. @ Vele: un ottimo sistema. La patente però potrebbe servirti...

    @ SaDiCa: sapevo che non avresti resistito al richiamo del cioccolato!

    RispondiElimina
  4. Il cioccolato mi piace molto ma non lo trovo irresistibile... così quella volta che proprio ne ho voglia posso mangiarne in quantità senza sentirmi in colpa!!! Nei giorni successivi, poi, spunta sempre qualche brufolotto a ricordarmi che è meglio non farla diventare un'abitudine... ;-)

    RispondiElimina
  5. Perchè un tale piacere fa scordare qualsiasi senso di colpa ......
    Miaaaaaoooooo

    RispondiElimina
  6. La redazione mi ha comunicato che questa sera i commenti saranno letti in diretta a Siamo in Onda.

    RispondiElimina
  7. Per fortuna c'è la replica... è stato un sabato molto intenso e HO DORMITO TUTTA LA SERA!!! Perdono... che vecchietta che sono...

    RispondiElimina
  8. @ Pupottina: ti assicuro che si può mangiare cioccolato e non provare alcun senso di colpa...

    @ Anna: anch'io ho ascoltato la replica.

    RispondiElimina
  9. Eheheh... ti ho appena mandato una e-mail... ci ho provato ma una serie di inghippi tecnologici mi hanno fatto perdere la maggior parte della puntata, mannaggia!!!

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.