lunedì 14 aprile 2014

Il drago Etilico


Mercoledì 23 aprile alle ore 16, a Orta San Giulio (NO) presso il Bar In La Rosa, Piazzale Prarondo, si svolgerà “Il drago Etilico”, una chiacchierata sui draghi tra Alfonso Mistero, mente del blog illagodeimisteri.it, e il Maestro Giorgio Rava, artista e scrittore che si è occupato variamente di draghi. Un dialogo semiserio che si allargherà e coinvolgerà altri amici appassionati di creature leggendarie presenti in sala. 
“Il drago Etilico” è un modo per ricordare, davanti a un bicchiere di vino queste creature che secondo la leggenda un tempo vivevano sull’isola nel lago d’Orta. L’evento si svolge in occasione della Giornata del Drago 2014, che cade ogni anno il 23 aprile. La data è stata scelta dagli organizzatori perché è la festa di San Giorgio, che senza un drago non sarebbe diventato famoso e probabilmente neanche santo. È anche la giornata dei libri, unico habitat incontaminato nel quale è ancora comune osservare dei draghi in libertà. 

L’iniziativa gode del patrocinio dell’Ecomuseo del lago d’Orta e Mottarone che ha messo a disposizione alcune delle “mappe fantastiche” disegnate da Giorgio Rava e la carta dei draghi d’Italia realizzata da Francesca D’Amato, scrittrice e allevatrice di draghi. La piccola mostra sarà visibile presso il Bar In La Rosa fino al 5 maggio.

Il drago Etilico. Una chiacchierata sui draghi
tra Alfonso Mistero e il Maestro Giorgio Rava (e altri amici)

Mercoledì 23 aprile 2014, ore 16
Bar In La Rosa, Piazzale Prarondo
Orta San Giulio (NO)

Per arrivare: alla rotonda di Orta San Giulio procedere verso il centro storico, entrare nell’area posteggi e tenere la destra. Il bar In la Rosa dispone sul retro di un ampio parcheggio privato completamente gratuito. 

8 commenti:

  1. Che bello! Ma ci sarà anche qualche drago come ospite d'onore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si, parecchi assai! Ti vedremo?

      Elimina
  2. Mi piacerebbe poter assistere a questa chiacchierata "draghesca" ma purtroppo non posso assolutamente essere lì
    Un saluto a tutti e Buone Feste di Pasqua

    http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2014/04/auguri-di-buona-pasqua-tutti.html

    RispondiElimina
  3. Ci sarò. Non posso perdermela questa occasione. Tra l'altro per gli interessati ho diverse curiosità riguardanti draghi e mostri cusiani. Data la mia ben nota ritrosia a parlare in pubblico, ne farò compartecipi gli astanti solo se richiesto e dopo n.1 calice di bianco fermo piemontese buono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovremo il modo di convincerti...

      Elimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.