mercoledì 8 gennaio 2014

Misteriosi avvistamenti astronomici



Nelle scorse ore sono state pubblicate su Facebook alcune foto che hanno messo in subbuglio la tranquillità invernale dei borghi attorno al lago d’Orta. Spettacolari aurore boreali e scenari da film di fantascienza sovrastano i quieti paesaggi cusiani.



Come se, a causa dell'enorme forza gravitazionale, la Via Lattea e la "vicina" galassia di Andromeda si fossero attratte e avvicinate preparandosi a un titanico scontro cosmico. 


Scenari che, in linea teorica, dovrebbero accadere tra una cinquantina di miliardi di anni, anno più, anno meno, ma che il mio amico Antonello è riuscito misteriosamente a inquadrare col suo obiettivo. 

Merito di photoshop e di una notevole inventiva o frutto di fortunati appostamenti e complici le dodici magiche notti  in cui tutto può accadere?


6 commenti:

  1. Ciao Alfa, indubbiamente hai un amico che con l'obiettivo ci sa fare...effetti speciali a parte!

    Buona serata.

    RispondiElimina
  2. Che dicono i nostri amici complottisti?
    Senza il loro parere non mi pronuncio...
    ;-)

    RispondiElimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.