domenica 15 luglio 2012

Storie per cambiare il mondo



Qualche tempo fa vi avevamo parlato di un evento  organizzato in occasione del Solstizio d’estate.

Ecco un breve riassunto di come è andata.


Letti di notte, la prima notte bianca delle librerie indipendenti italiane, è stata una bellissima esperienza. All'insegna della massima creatività, cinquanta librerie indipendenti, biblioteche e centri culturali si sono inventati una notte animata da lettori, scrittori, musicisti, pittori, fotografi...


In molti casi, le librerie si sono riempite come a Natale.


Gruppi musicali appena nati, spaghettate letterarie, degustazioni di birre associate a romanzi, cacce al tesoro, il gioco di autori/titoli/emozioni, un libro in tre minuti, safari fotografici sono solo alcune fra le decine di micro-iniziative felicemente“esplose” grazie a Letti di notte.
Il 21 giugno 2012, migliaia di persone in tutta Italia hanno fatto quadrato attorno a libri e librerie: all’insegna della creatività e della condivisione.
La stampa nazionale e locale ha dato risalto a questa prima esperienza comunitaria, segnale che questo evento era molto atteso.


La Biblioteca di Cameri ha risposto  con entusiasmo all’invito di  Letti di notte,  ideato da Patrizio Zurru (libreria Piazza Repubblica Libri  di Cagliari) ed organizzato da Roberto Bonizzoni (MarcosyMarcos) che chiedeva di celebrare  con storie, aprole e musica la magica notte del Solstizio d’Estate. 
L’evento camerese, grazie ai contatti di Anna Lavatelli,  si  è agganciato anche all’evento internazionale della R.I.C., Red Internacional de Cuentacuentos, intitolato ‘Historias para cambiar el mundo’ , che proponeva di festeggiare il Solstizio con racconti ad alta voce per i bambini. Protagonista della serata è stata la scrittice stessa, che per l’occasione si è travestita (foto) da ‘sciamano’. L’evento è stato seguito  da Radio Press, Cagliari, grazie al collegamento con il giornalista camerese  Davide Nuvoloni.


Scheda dell’evento camerese: 
Animatrice della serata: Anna Lavatelli, scrittrice per l'infanzia
Coadiuvatrice e fotografa: Michela Cominola
tema: Rivisitazione dei miti antichi
testo di riferimento: A.Lavatelli 'Quando la luna scelse la notte' ed. Il Capitello 
Grazie alla collaborazione della bibliotecaria, Alessandra Salvini, e  alla responsabile del settore ragazzi, Gentilia Cornelli, è stato possibile aprire la biblioteca di sera e garantire il prestito libri durante l'evento.
Tema scelto: é stato idealmente ricreato un villaggio primitivo, in cui lo sciamano racconta i Miti della Creazione. La narrazione è stata fatta secondo la tradizione dei racconti orali: intorno al fuoco e al lume di piccole torce.


Per saperne di più su tutti gli eventi di Letti di Notte:


Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.