martedì 29 gennaio 2013

Una storia d'amore dalle nebbie del passato


Vi ricordate la storia d'amore tra Metelos e Asmina? Ebbene, l'antico vaso ha colpito ancora, suscitando la voglia di raccontarne i retroscena all'amica Luisella che ha scritto questo racconto/articolo, tutto da godere, per Ecorisveglio. 

Devo dire che sono molto contento che il nostro lago continui a scatenare la fantasia dei narratori!


5 commenti:

  1. Il nostro lago sussurra in ogni istante storie bellissime, basta fermarsi ad ascoltarle! Questa, naturalmente, è splendida

    RispondiElimina
  2. e i misteri del passato sono appassionanti .......

    RispondiElimina
  3. @ Tenar: sussurra in continuazione, è vero...

    @ Fel: davvero tanto!

    RispondiElimina
  4. E' vero, è proprio una storia bellissima, racconta sia l'amore che la pace.
    Alfa, certo che sei davvero fortunato a fare un lavoro così bello... non tutti possono dire di fare il lavoro dei loro sogni! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, sono stato molto fortunato, almeno finora. ;)

      Elimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.