mercoledì 13 febbraio 2013

Il fantastico mondo di Tolkien su A6 Fanzine


Ecco a voi, fresco di pubblicazione, il nuovo numero di A6 Fanzine, la rivista curata dalle amiche romane Isa e Sara. Come ricorderete ogni numero ha un tema e l'ultimo, come si può facilmente capire fdalla copertina, è Tolkien.

Ecco cosa scrivono le nostre amiche: 

"La magia scaturita dalla mente del professor J.R.R. Tolkien è viva più che mai.
Attraverso le sue opere, il suo estro fantasioso ed epico e l'universo concepito popolato di straordinarie creature, Tolkien ha contagiato milioni di persone, estasiate dalla narrazione, dagli scontri epici e naturalmente anche da storie d'amore senza tempo.
Un meraviglioso mondo (ri)scoperto dalle nuove generazioni grazie anche alle pellicole cinematografiche realizzate dal regista Peter Jackson.
Un mondo fantastico, seppur molto simile al nostro. Nei libri di Tolkien troviamo diverse chiavi di lettura che ci riportano ai nostri giorni, come l'amore per gli alberi e l'ambiente, le mostruose guerre per l'indipendenza e la libertà e le creature un pò folli che vivono in un mondo di sogni e di favole, poichè la realtà è sin troppo dura per le persone più sensibili.
J.R.R. Tolkien ha conosciuto l'orrore della guerra vivendola sulla propria pelle, ha vissuto in un'epoca in cui l'ambiente -ed in special modo gli alberi- iniziava ad essere minacciato dalle prime industrie distruggendo il verde delle colline inglesi, ha vissuto un profondo amore per sua moglie e l'ha reso immortale paragonandolo a quello di Beren e Lúthien, due suoi personaggi, forse i più memorabili per quanto concerne le storie d'amore nell'universo Tolkeniano.


Forse questo numero 28 è uno dei pochissimi numeri monotematici in cui abbiamo veramente trovato uno spunto comune per ogni artista ed arte trattata: sia per quanto concerne la musica, la poesia, i racconti, le fotografie e naturalemente i fumetti.

Un omaggio sentito e dovuto, per ogni avventura vissuta da Bilbo alla ricerca del tesoro, temendo l'oscurità con Gandalf, freneticamente cercando invano l'anello con Gollum, seguendo i passi di Frodo e Sam sul monte Fato, combattendo a fianco di Aragorn, Legolas e Gimli, immergendoci nelle miniere di Moria, saltellando con Tom Bombadil nel bosco, vivendo un amore tormentato ma forte come quello di Beren e Lúthien, sormontando i rami di Barbalbero, ammirando estasiati gli Elfi e lottando per la libertà della Terra di Mezzo."


Da questo link potete scaricare liberamente il pdf di A6 Fanzine, mentre sul blog http://a6fanzine.blogspot.it trovate tutti i link dei numeri precedenti e le diverse possibilità di sfogliare la rivista.



Un'ultima cosa: c'è anche un mio raccontino, firmato "Errante", dedicato al genio di uno degli autori che amo. 



Davvero grazie, professor Tolkien.




PS

Ottavio Errante è partito per un lungo viaggio e ha chiuso il suo blog. Tornerà prima o poi, non preoccupatevi.

7 commenti:

  1. Amo pazzamente il mondo di Tolkien, e non solo la trilogia e lo hobbit, ma anche opere meno conosciute come albero foglia. Sento i suoi scritti così' vicini al mio essere. miaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per puro caso ho appena finito di leggere "Roverandom" e "le avventure di Tom Bombadil".
      :))

      Elimina
    2. anch'io ho letto Roverandom coi miei bimbi da poco...

      Elimina
    3. è una storia molto bella davvero!

      Elimina
  2. Un tuo racconto su Tolkien?! Vado subito a leggere e poi ripasso a commentare *__*

    RispondiElimina
  3. Votate Alfa, per i diritti dei Draghi!!
    Era ora che qualcuno desse voce anche a Smaug!!
    :-D
    Oggi è la giornata dei gatti... Alfa, dovremmo istituire anche quella dei draghi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sarebbe giusto! Dobbiamo parlarne anche con Andrea Wise...

      Elimina

Lasciate una traccia del vostro passaggio, come un'onda sulle acque del Lago dei Misteri...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.