domenica 19 marzo 2017

I guardiani della soglia



Lì trovi lì, apparentemente paciosi e sonnolenti, davanti alla porta di antiche fortezze. Progressivamente s'infiltrano negli uffici pubblici, nei musei, nei luoghi dove si conservano i documenti e il sapere.
E dormono. Talora li scambi per dei cuscini, salvo quando ti salutano con un lieve miagolio. A volte ti si strofinano sulle gambe, come se volessero imprimere il loro marchio su coloro che li accolgono e ospitano. 
E aspettano. Noi non sappiamo cosa, o chi. E intanto loro sono lì, che osservano. Pronti ad agire, quando verrà il momento...

Post più popolari

Follow by Email

"Di un fatto del genere fui testimone oculare io stesso".

Ludovico Maria Sinistrari di Ameno.